La letteratura è un cortile

Nato nel 1952 e morto nel 2012, Walter Mauro fu un personaggio poliedrico: critico letterario e musicale principalmente, ma anche scrittore, musicista jazz, appassionato di calcio, professore.

In questo libro, edito dall’editore Perrone nel 2011, volto al passato ma mai malinconico, Walter Mauro si guarda indietro e seleziona i ricordi, radunando gli amici che hanno fatto parte della sua vita.

E li raduna in quello che definisce un cortile, perché “la letteratura è un cortile, nel senso dei pettegolezzi, dell’odio, dei dispettucci tra letterati”.

Continue reading »

Come i soldati di Ungaretti

 

 

foglia_autunnale_HD

 Soldati

Si sta come

d’autunno

sugli alberi

le foglie

scriveva Giuseppe Ungaretti nel 1918. La poesia rientra nella raccolta intitolata “L’Allegria”. La forza cruda e dura del componimento sta tutta nella similitudine che è il pilastro della poesia stessa: i soldati sono paragonati alle foglie sugli alberi, in autunno, costantemente in bilico tra la vita e la morte, con la consapevolezza che una sferzata di vento potrebbe porre fine alla loro esistenza da un momento all’altro. Continue reading »