Infermieristica: gli esami

Il corso di laurea in infermieristica (università degli studi la Sapienza, Policlinico Umberto I) prevede che una sostanziosa parte dell’attività didattica sia dedicata al tirocinio, ma riserva anche una quota non indifferente di ore alle lezioni, e, di conseguenza, ai temuti esami. Durante il primo anno di corso, in particolare nel primo semestre, si affrontano argomenti molto generici e, spesso, non ancora specifici nel campo dell’infermieristica. Piú nel dettaglio, durante il primo semestre del primo anno, si seguono questi corsi: basi molecolari e cellulari della vita, basi anatomo-fisiologiche del corpo umano, basi dell’assistenza infermieristica. È importante sottolineare che nel corso di laurea in infermieristica i corsi sono integrati, cioè ciascun esame prevede lo studio di almeno tre materie: per basi molecolari e cellulari della vita si tratta di biochimica, fisica e genetica; per basi anatomo-fisiologiche del corpo umano è previsto lo studio dell’anatomia, della fisiologia e dell’istologia. Continue reading »