La psicologia dello sviluppo: una crisi per ogni età

Chi pensa che ci sia solo quella di mezza età o quella adolescenziale sbaglia di grosso: gli studi effettuati sulla psicologia dello sviluppo affermano che ogni età, dall’infanzia fino alla vecchiaia, sia caratterizzata da una particolare crisi, che l’individuo deve superare per raggiungere la successiva fase dello sviluppo senza problemi psicologici.

Il primo ad estendere la stadiazione dello sviluppo psicologico a tutta la vita fu Erik Erikson (1902-1987) con la sua teoria psicosociale. Erikson riprende la teoria psicoanalitica di Freud, ma, a differenza di quest’ultimo, che si concentra solo sul fattore affettivo ed in particolare sul rapporto dell’individuo con i genitori, egli pone in primo piano il fattore culturale: secondo Erikson, Continue reading »