Il primo Pothos non si scorda mai

La pianta da appartamento per antonomasia, soprannominata edera del diavolo per la sua estrema resistenza alle condizioni più avverse.

Semplice da curare, ma capace al tempo stesso capace di dare grandissime soddisfazioni.

Sarà per questo che spesso è proprio il Pothos, nome scientifico Epipremnum aureum, ad avvicinare alla passione per le piante.

Continua a leggere

Scrittrici e self-publishing

Negli ultimi anni sta diventando sempre più diffusa, nel mondo della letteratura, quella pratica che si definisce self-publishing, resa possibile da piattaforme digitali che consentono a chiunque di vedere pubblicata la propria opera letteraria.

Continua a leggere

Come scrivere una tesi di laurea

Mancano pochi esami alla fine del vostro percorso universitario, tra qualche settimana anche le ultime lezioni dell’ultimo anno termineranno… è arrivato il momento di pensare alla vostra tesi di laurea! Anzi, molto probabilmente avrete già iniziato a pensarci, almeno da un punto di vista strettamente teorico. Ma ora è arrivato il momento di iniziare a muovere concretamente i primi passi verso il traguardo.

Continua a leggere

La letteratura è un cortile

Nato nel 1952 e morto nel 2012, Walter Mauro fu un personaggio poliedrico: critico letterario e musicale principalmente, ma anche scrittore, musicista jazz, appassionato di calcio, professore.

In questo libro, edito dall’editore Perrone nel 2011, volto al passato ma mai malinconico, Walter Mauro si guarda indietro e seleziona i ricordi, radunando gli amici che hanno fatto parte della sua vita.

E li raduna in quello che definisce un cortile, perché “la letteratura è un cortile, nel senso dei pettegolezzi, dell’odio, dei dispettucci tra letterati”.

Continua a leggere

Grey’s Anatomy senza Derek

La notizia è giunta ormai da diverse settimane, e ha colpito i (numerosissimi) fan della serie, increduli quando si trattava solo di anticipazioni non verificate, shockati quando, in una delle ultime puntate dell’undicesima stagione, hanno visto con i loro occhi la morte dell’amato dottor Stranamore.  Continua a leggere