Chignon con ciambella

Lo chignon è un’acconciatura elegante e chic, che si adatta bene a serate speciali, ma può essere portata anche durante il giorno, essendo una pettinatura pratica e comoda. Il classico chignon si può realizzare semplicemente legando i capelli in una coda di cavallo, più o meno alta a seconda dei gusti, avvolgendo la coda intorno all’elastico e fissando il tutto con delle forcine. Tuttavia, per uno chignon più preciso e grazioso, si può ricorrere all’utilizzo di apposite “ciambelle”. Realizzare uno chignon con questo ausilio è semplicissimo e veloce.

chignon con ciambella finito

 

Abbiamo bisogno di:

  1. Pettine o spazzola
  2. Due elastici, possibilmente sottili e di un colore simile a quello dei nostri capelli
  3. Ciambella per chignon ( ne esistono di varie misure e colori )
  4. Forcine
  5. Lacca

 

Il procedimento è il seguente:

  1. Pettiniamo con cura i capelli, assicurandoci di eliminare tutti gli eventuali nodi
  2. Raccogliamo i capelli in una coda di cavallo, che può essere sia bassa sia alta, a seconda dell’altezza che vogliamo per il nostro chignon
  3. Facciamo passare la coda di cavallo all’interno della ciambella per chignon, quasi come se la ciambella fosse un secondo elastico per la nostra coda
  4. Ricopriamo la ciambella con i capelli, facendo attenzione a non lasciare parti scoperte
  5. Fissiamo i capelli con il secondo elastico
  6. Avvolgiamo i capelli rimasti liberi intorno allo chignon e li fissiamo con delle forcine
  7. Fissiamo l’acconciatura con della lacca per capelli

coda in ciambella per chignon chignon con ciambella chignon con ciambella come mettere i capelli per fare lo chignon con ciambella chignon con ciambella chignon con ciambella chignon con ciambella

 

Una volta che l’acconciatura è realizzata, possiamo decorarla con elastici, mollette, spille per capelli, ecc. Inoltre, se abbiamo capelli molto lunghi, possiamo realizzare, con i capelli rimasti liberi, una treccina che poi andremo ad avvolgere intorno allo chignon e a fissare con le forcine.

La pettinatura così realizzata, oltre ad essere comoda, veloce da realizzare e sicuramente elegante, è anche duratura, a prova di lancette che corrono, e, nella sua versione più semplice, può essere tranquillamente realizzata anche per andare in palestra. Ovviamente, se vogliamo sfoggiare questo chignon durante il giorno, sceglieremo una ciambella di dimensioni non eccessive e non andremo a decorare eccessivamente la pettinatura, che altrimenti risulterebbe fuori luogo ed eccessiva. Per le serate speciali, invece, possiamo scegliere ciambelle di dimensioni notevoli e sbizzarrirci per quanto riguarda le decorazioni.chignon con ciambella decorazioni chignon con ciambella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *