La tricoptilosi: cause, rimedi e prevenzione

Non fatevi spaventare dal nome lungo e complesso, non stiamo parlando di una malattia rara e sconosciuta: il fenomeno della tricoptilosi altro non indica se non il fastidioso e altrettanto diffuso problema delle doppie punte.

Le doppie-ma a volte anche triple o quadruple-punte sono un inestetismo che si verifica quando la parte finale del capello si presenta biforcuta. Questa problematica interessa soprattutto, ma non esclusivamente, quelle donne che presentano capelli molto lunghi e folti.

Le cause che portano alla formazione delle doppie punte sono molteplici: Continue reading »

La tendenza smalti per la primavera estate 2014

Le tonalità pastello non solo si rendono protagoniste del make up, ma colorano anche le nostre mani, o meglio le nostre unghie: per questa primavera estate 2014 sono proprio gli smalti dalle tonalità pastello ad essere di tendenza.

Queste tonalità spaziano dal rosa, all’azzurro, al verde, al viola, all’ocra.  Continue reading »

Quando l’acne lascia i segni…

Molto spesso l’acne, una volta passata l’infiammazione e la fase acuta, lascia come ricordo del suo passaggio alcune cicatrici più o meno visibili. Queste cicatrici possono rappresentare, in alcuni casi, un problema psicologico più o meno invalidante. Inoltre, questo tipo di cicatrici tende ad essere più o meno evidente in base alla luce, e in genere è più visibile alla luce naturale che a quella artificiale.
Ma perché si formano le cicatrici? Quando, guardandoci allo specchio, Continue reading »

Tutti i modi per arricciare i capelli

Avete capelli lisci come spaghetti ma sognate vaporosi boccoli o ricci selvaggi? Non disperate, esistono diversi modi per trasformare una chioma liscia in una testa riccia e vivace. Dovete armarvi di tenacia, pazienza, e degli strumenti giusti! Le prime volte potreste non ottenere l’effetto sperato, ma serve solo un po’ di pratica!
La scelta del metodo per arricciare i capelli deve tenere in considerazione sia la tipologia del capello sia l’effetto che si desidera ottenere.
I principali metodi per arricciare i capelli includono:
_spuma e diffusore
_piastra arriccia capelli
_ferretto
_bigodini
_trecce o chignon tenuti per tutta la notte Continue reading »

Struccarsi: il più grande gesto di valore per il nostro viso

Struccarsi in modo completo e profondo tutte le sere è fondamentale per mantenere bello e, soprattutto, in salute, il nostro viso.

Per struccarsi in maniera corretta abbiamo bisogno di diversi prodotti. Esiste, infatti, uno struccante per gli occhi e per le labbra che è nettamente diverso da quello usato per la pelle del viso.

Per rimuovere efficacemente il trucco dal viso-quindi fondotinta, cipria e blush-il prodotto più indicato è sicuramente il latte detergente. Ne esistono di diversi tipi, specifici in relazione al tipo di pelle: grassa, secca, normale o mista. Per le pelli grasse sono ideali le formulazioni in gel, che consentono di rimuovere le impurità e prevenire la comparsa delle imperfezioni. Per la pelle a tendenza secca, invece, è consigliabile scegliere le formulazioni cremose, in modo da non disidratare ulteriormente la pelle. Il latte detergente va applicato con Continue reading »

Come mettere il rossetto e prolungarne la durata

Il rossetto è uno dei cosmetici maggiormente utilizzati dalle donne. Femminile e sensuale, consente di focalizzare l’attenzione sulle labbra e di renderle più definite e brillanti. Il rossetto per eccellenza è senza dubbio quello rosso, come dice il nome stesso del cosmetico, che rappresenta il colore più sexy da indossare. Tuttavia, oggi le tonalità di rossetto spaziano fino al rosa, al salmone, al viola e, ovviamente, al color carne o nude.
Applicare correttamente il rossetto richiede una serie di accorgimenti, soprattutto se vogliamo prolungarne la tenuta e far sì che duri più del tempo necessario a bere un caffè. Continue reading »

Come applicare il fondotinta

Per ottenere un effetto ottimale da un fondotinta non basta scegliere la tipologia e la tonalità corrette: è fondamentale applicarlo in maniera adeguata, per evitare antiestetiche chiazze o grumi. Il segreto per ottenere il massimo da un fondotinta sta nel ricordare che questo cosmetico deve essere applicato in modo tale da risultare il più naturale possibile, onde evitare l’effetto maschera o cerone.

Prima di tutto, la pelle deve essere ben pulita ed idratata: si procede, quindi, con l’uso del detergente, del tonico, e, infine, della crema idratante da giorno. Le creme che si prestano maggiormente ad essere usate come base per il trucco sono quelle ad effetto opacizzante, soprattutto se la vostra pelle è mista o grassa. La crema va massaggiata e lasciata assorbire per qualche istante, prima di stendere il fondotinta.

Dopo la crema, si può applicare un primer perfezionatore di pelle. Questi primer, in genere, sono prodotti abbastanza pesanti e potrebbero occludere i pori. Quindi, è meglio utilizzarli solo per occasioni speciali e non quotidianamente.

Il fondotinta può essere applicato in diversi modi, che variano in base Continue reading »

Il fondotinta: scegliere quello giusto

Il fondotinta rappresenta il cosmetico basilare per realizzare un make up perfetto, rendendo istantaneamente il nostro incarnato più omogeneo, uniforme e luminoso ed attenuando l’aspetto di rossori ed imperfezioni.
Quando andiamo a scegliere un fondotinta, prima ancora di preoccuparci della tonalità, dobbiamo individuare la tipologia più adatta a noi: esistono, infatti, diverse formulazioni di fondotinta, che vanno scelte, oltre che in base al gusto personale e all’effetto che si vuole ottenere, anche e soprattutto in relazione al nostro tipo di pelle. Continue reading »

La cura quotidiana della pelle per un incarnato perfetto e luminoso

ll detergente, il tonico, la crema da giorno, quella da notte e quella per il contorno occhi: sono prodotti di cui tutte le donne conoscono l’esistenza, ma sono poche quelle che li utilizzano correttamente e, soprattutto, con costanza.

Tuttavia, un’adeguata cura quotidiana della pelle è fondamentale non solo per mantenerla in salute, fresca ed elastica, ma anche per ottenere i migliori risultati dal make up, in particolare nel caso del make up nude, tendenza al centro della primavera estate 2014, che ha conquistato anche le modelle e si è reso protagonista di moltissime sfilate. Questo tipo di make up punta proprio sulla luminosità e l’impeccabilità dell’incarnato.

Curare quotidianamente la nostra pelle è un gesto di valore, e parte dalla scelta dei prodotti. Se la pelle ha delle problematiche particolari, quali acne, dermatite, eczemi e così via, è sempre bene rivolgersi ad un dermatologo ed utilizzare soltanto i prodotti da questo indicati.

Altrimenti possiamo distinguere, a grandi linee, quattro tipi di pelle: grassa, secca, mista, normale.  Continue reading »

Il make up nude domina la primavera-estate 2014

È il make up nude a dominare la primavera estate 2014: un trucco raffinato, sofisticato ed estremamente leggero, quasi invisibile, che rivela una femminilità naturale e assolutamente seducente. L’icona di questo make up è rappresentata dalle tinte pastello e dalla luminosità dell’incarnato. Un trucco-non trucco, all’apparenza dalla realizzazione molto semplice, ma che in realtà richiede diversi accorgimenti.
Insieme all’inverno, quindi, dite addio a trucchi pesanti e appariscenti, in favore di uno stile sobrio ma radioso ed elegante, dove il trucco c’è, ma non si vede.

Il make up nude si concentra soprattutto sulla cura dell’incarnato,  Continue reading »